DaveriK

Hope and Freedom, Spème e Libertá

Tanto rumore per nulla

with 38 comments

The image “https://i0.wp.com/www.beautiful-mermaid-art.com/images/Beautiful-Mermaid-01.jpg” cannot be displayed, because it contains errors.Vado da lui e non ci capisco nulla ma mi manda da lui che spiega bene e quasi mi convince se non ci fosse di mezzo un attacco ai soliti e allora passo da loro che mi confondono per tornare da lui per provare a capire. Tiro un profondo sospiro e cerco se altri ne parlano. Trovo un articolo da quelle parti e trovo la fonte primaria della notizia dove si dice che nulla é stato deciso in linea definitiva e che si procederá valutando caso per caso e che comunque ció che loro dicevano non é stato nemmeno preso in considerazione.

Insomma, tanto rumore per nulla per portare acqua al proprio mulino. Nessuno escluso.

UPDATE: Io queste cose le ho giá lette da qualche parte…

Written by daverik

settembre 7, 2007 a 12:57 am

38 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. E’ venuto mal di testa a me cercando di seguire i tuoi “viaggi”… non so immaginare quante aspirine ti sia sparato tu!

    SGS

    settembre 7, 2007 at 7:49 am

  2. Mah, ha scritto una stronzata Fabristol e tutti a riprenderla.
    Chissà cosa aveva scoperto ed invece era una sega né più né meno di quelle di Repubblica.
    E’ come quelli che da casa e con Photoshop tentano di beccare le prove del complotto mondiale dell’11 settembre.

    Kagliostro

    settembre 7, 2007 at 9:32 am

  3. non ha scritto stronzate, si e’ SOLO dimenticato di aggiungere che NULLA e’ stato deciso. E scusate se e’ poco.
    Il tutto per attaccare la Chiesa.
    Se la smettessero di sparare sul Vaticano otterrebbero MOLTA piu’ credibilita’.

    daverik

    settembre 7, 2007 at 10:22 am

  4. @SGS

    chiedo umilmente perdono ma é un modo utile affinché ognuno si renda conto che alla base di tutto non vi é il fatto scientifico in sé ma lo scontro Chiesa-anticlericali.

    daverik

    settembre 7, 2007 at 10:27 am

  5. DAve, ha scritto una cosa ovvia spacciandola per la “scoperta” dell’acqua calda.
    Se uno mi vuol far passare per deficiente ci riesce tranquillamente, però prima deve dimostrarlo senza cambiare le carte in tavola.
    E nell’ultimo post che ha scritto sembra che le accuse alla tecnica non riguardino proprio quello che c’è scritto nel documento e che lui riporta fedelmente.
    (al di là del fatto che nulla è deciso e bla bla).

    Non è poi che dovesse fare molta fatica, gli bastava leggere il pezzo di Vescovi di ieri sul Foglio in prima pagina e si sarebbe risparmiato la ramanzina anti-clericale (che poi questa è la cosa più squallida e razzista di quel tipo di post).
    Purtroppo ormai stanno in fissa che gli altri sono tutti cerebrolesi bigotti ed è ovvio che si affidano ai veterinari coreani per guarire il mondo da tutte le malattie.

    Kagliostro

    settembre 7, 2007 at 10:48 am

  6. che ci vogliamo fare Kagl? Ucciderli?
    Piú che provare a far capir loro che sparare sempre contro lo stesso obiettivo si rivelerá un boomerang.
    Che poi non é tanto lo sparare, é il modo.
    Sopra l’altare, i fessi sotto ad ascoltare e loro a predicare la NUOVA buona novella.
    In realtá si comportano esattamente come come i loro odiati DRUIDI.

    daverik

    settembre 7, 2007 at 10:59 am

  7. no.

    ha scritto, e io anche, cose che sono di dominio pubblico.
    Le tecniche sono quelle. Non si scappa. La disinformatia vaticana non è ascrivibile a dei blogger, che per caso, sono anticlericali e biologi.

    capemaster

    settembre 7, 2007 at 11:41 am

  8. Ma noooo, io ci voglio stradiscutere e addossarmi pure tutte le mie colpe druidiche.
    Mica siamo perfetti pure noi.
    Però cercare di fregare l’interlocutore aggrappandosi alla parolina (che tra l’altro in quel caso non cambia per niente il significato della storia) non è “onesto”.

    Kagliostro

    settembre 7, 2007 at 11:46 am

  9. @cape
    ti sei mai chiesto se il vostro “odio” porterá da qualche parte?

    daverik

    settembre 7, 2007 at 12:09 pm

  10. Ragazzi.
    Scusate un attimo.
    Degli scienziati si mettono a proporre un ricerca. Viene fatto un documento ufficiale. Tutta la comunità scientifica si ritrova d’accordo. In Uk i saggi della bioetica sono d’accrodo. In politica c’è un accordo bipartisan eccecc.
    I druidi come li chiamate voi attaccano a tutto spiano e tentano di affossare tutto facendo disinformazione… e voi… e voi.. vi lamentate di chi cerca di spiegare la cosa (non sarò un nobel ma la mia materia la so porca puttana) dicendo che siamo noi che atacchiamo???
    Ma siamo pazzi?
    Non me ne frega assolutamente niente che siano stati i druidi a farlo. Potevano essere anche le massaie di voghera, gli spazzini di Milano, i comunisti cubani. Non me ne frega un cazzo. Sta di fatto che qualsiasi cosa venga fatta nel campo scientifico ci sono i druidi sempre pronti ad attaccare.
    Cosa avrei dovuto scrivere? sentiamo un pò come avrei dovuto fare il post.
    Allora:
    “Nei giornali è stata fatta disinformazione su un concetto scientifico basilare. In realtà la quesitione è così… bla bla bla. Lo stato del vaticano mostra dubbi sulla questione parlando di aberazzioni contro natura. I partiti politici cattolici cercano di fare muro contro muro per affossare eventuali sperimentazioni nel nostro paese.”

    Un post bellissimo, degno dei panini che fanno al TG1.

    Ma scusate se la discussione è tra druidi e scienziati ed io sono uno scienziato che ha visto che c’era qualcosa di storto, con chi me la sarei dovuta prendere: con le massaie di Voghera??

    Ahh ho adorato il commentino:
    “che ci vogliamo fare Kagl? Ucciderli?”

    Fabristol

    settembre 7, 2007 at 12:15 pm

  11. non attacchiamoci ad un commento che é un modo di dire. Vabbé.
    Ti ostini a dire che tutti sono d’accordo ed in armonia quando invece non si é deciso un bel nulla. Magari a novembre i 2 progetti li segano, magari no. Sto piccolo dettaglio non é stato menzionato da nessuno di voi e se leggi la chiosa finale del mio post capirai che é a 360 gradi, rivolta a tutti, druidi, scienziati, scientisti e giornalisti.
    Si sta discutendo di una cosa data per fatta che invece ancora non é stata decisa.
    Non entro poi nello specifico dei DNA mitocondriale o nucleico perché ne so poco, pochissimo. Questo é compito vostro. Per questo motivo avete l’onore ma anche l’onere di non dimenticare dettagli importanti.

    daverik

    settembre 7, 2007 at 12:22 pm

  12. Ma scusa ma chi se ne frega di sta storia che non è stato ancora deciso bla bla bla.
    io contestavo la malainformaizone scientifica: se uno dice cose false per strumentalizzarle per portare acqua al proprio mulino, cose di cui sono certo, che cosa devo fare?
    Dimmi cosa deve fare un astrofisico quando qualcuno gli dice che no! la terra è piatta non sferica!
    Che cosa deve fare secondo te?
    Evitare di dirlo per non sembrare antidruidico? Per fare una bella figura tra il liberal di centrodestra?
    E quando quel qualcuno continua protestare, su ogni cosa scoperta dall’astrofisico, gli contesta tutto senza sapere un acca della materia. Che cosa ancora deve fare il nostro astrofisico?
    Dire: scusate druidi avete ragioni voi. la terra è piatta ed io non sono antidruidico.
    Bello scienziato. Bella ricerca della verità. Complimenti.

    Fabristol

    settembre 7, 2007 at 12:28 pm

  13. mai detto e scritto di tacere. Ho solo scritto di non dimenticare parti che io, e a sto punto solo io, a quanto pare, considero importanti.
    Importante perché tutto rimane possibile e nella foschia in quanto nulla é stato deciso, nulla.
    Inoltre l’HFEA scrive
    “In terms of other kinds of hybrid and chimera research, it became very clear that not only did the scientific community not wish to perform such research at present but that the prospect was so distant that they could not envisage what form this research would possibly take in the future.

    “The Authority felt it would be completely wrong to make a decision on broader hybrid and chimera research without an adequate evidence base. However, the HFEA will continue to monitor the potential for this wider research and any emerging evidence through its ‘horizon scanning? programme.”

    Il che significa che la ricerca sulle chimere tanto temute dalla Chiesa NON é nel calendario nel breve periodo e che una scelta in materia sarebbe sbagliata per ora. Non significa nulla.

    Hanno tenuto le porte aperte anche alle tecniche che equivocamente i giornalisti sotto dettatura drudica (come dite voi) hanno spacciato per imminenti.

    E scusate se é poco.

    daverik

    settembre 7, 2007 at 12:37 pm

  14. Fabristol ma di che stai parlando?
    A parte che non è vero che tutti gli scienziati siano d’accordo (e già questa è disinformazione allo stato puro), ma poi l’hai scritto tu nel tuo post: “verrà fuori un bambino normale (in teoria)”.
    Ecco, quell’in teoria dà già l’idea che potevi risparmiarti i due post e scrivere una cosa semplicissima e molto più onesta: “né io né i tecno scienziati inglesi sappiamo quello che verrà fuori nonostante la ricerca su Wikipedia. Però SECONDO NOI si dovrebbe indagare”.
    Era difficile?
    Era complicato?

    La spiegazione di come funziona il procedimento potevi risparmiartela che qui mica sono tutti nati ieri e tra l’altro non serve visto che nel documento si parla di “predominanza” e non di totalità.
    Pure questo è difficile da capire?

    Kagliostro

    settembre 7, 2007 at 12:41 pm

  15. Sì ma la mancanza di informazione è alla radice loro non nostra. Sono loro che l’hanno omessa proprio per portare acqua al loro mulino. Come non si può vedere che ho scritto un post per spiegare e difendere la mia posizione dalle loro menzogne e non per attaccare.

    SEnti non sono io che ho scritto gli articoli sui giornali. Non sono io che ho scritto le reazioni indignate dei politici o dei preti.

    E comunque stiamo sviando dal problema: quelle non sono chimere e non c’è pericolo di nulla.

    Fabristol

    settembre 7, 2007 at 12:43 pm

  16. La questione é:
    devono gli scienziati uscire dai laboratori e comunicare direttamente con il pubblico o farsi rappresentare dai politici?
    Io una risposta chiara ce l’avevo ma ultimamente sto cambiando idea.

    daverik

    settembre 7, 2007 at 12:48 pm

  17. No kagliostro io non ho scritto quello che hai messo tu (è questa disinformaizone pura):
    “Tra l’altro se dovessero svilupparsi (in teoria) produrrebbero un umano normale.”
    Questo ho scritto: perchè gli embrioni non possono svilupparsi!! perchè sono in porvette di vetro e non c’è un utero. Probabilmente neanche si svilupperebbero per incompatibilità con cellula ricevente ed ospite. E comunque usando tecnicismi (che io non mi risparmio no. Non sono un druido che spara cazzate ma parla con cognizione di causa) l’estrazione del DNA nucleare umano dalla celllula somatica prevede anche una percentuale di citoplasma e organelli come mitocondri, che nel nostro caso andrebbero a riprodursi e quindi a costituire una doppia popolazione mitocondriale. Mitocondri, esseri simbionti, che hanno dna autoreferenziale, cioè che viene usato solo ed esclusivamente per se stessi.

    Per quanto riguarda il non sapere degli scienziati… hai davvero una strana idea della ricerca Kagliostro.
    Se gli scienziati sapessero a cosa porta la loro ricerca non la farebbero! Perchè sarebbero onniscienti. Ma sai cosa significa fare ricerca? tentare tentare tentare. Su 1000 esperimenti solo uno avrà successo. E su 100 ricerche solo una lo avrà. La ricerca serve proprio per questo: per rispondere a quella domanda che ti sei posto.

    Fabristol

    settembre 7, 2007 at 1:04 pm

  18. @ Fabristol

    Cosa ne pensi in termini scientifici dell’articolo di Angelo Vescovi sul Foglio e sul Giornale?
    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=203993&START=0&2col=

    daverik

    settembre 7, 2007 at 1:09 pm

  19. E nessuno che mi commenta la foto della Sirena….siete proprio imbronciati!

    daverik

    settembre 7, 2007 at 1:10 pm

  20. ecco quella è una chimera tra Angelina Jolie e Pamela Anderson.. ;))

    aspè che mi leggo l’articolo..

    Fabristol

    settembre 7, 2007 at 1:28 pm

  21. Antidruidismo MODE OFF

    Pur essendo in modalità OFF posso dire che l’articolo non ha alcuna presa scientifica ed è a dir poco delirante.

    “Un essere (embrione), fatto in parte da frammenti umani (le cellule, i mattoni che, in miliardi, formano i nostri organi) ed in parte da cellule di mucca?”

    Qui mente, oppure non sa del procedimento. Perchè non si sta producendo un embrione con un pò di cellule umane ed un pò di cellule animali prese qua e là e appiccicate. Questo può pensarlo solo una casalinga.
    Ripetendomi la cellula prodotta (non embrione. Quello è dopo la scossa) è formata da DNA completamente umano con pareti cellulari animali. Le membrane sono fatte da fosfolipidi e i fosfolipidi sono gli stessi nella mucca, nell’uomo, nel topo, nella lucertola. E’ un involucro biochimico.

    “Mentre questo vi chiarisce immediatamente come sia veramente difficile pensare di utilizzare un’entità biologica così aberrante per eventuali trapianti cellulari”

    Anche qui sbaglia. Perchè le cellule staminali prodotte non vengono utilizzate per trapianti!! Ma solo per la ricerca!! Ci mancherebbe altro. E’ la cosa più stupida mai stata detta sull’argomento. Semplicemnte perchè l’organismo ospite rigetterebbe immediatamente le cellule perchè non della stessa specie.

    “Se sopravvive, questa genera un embrione clonato, anche lui fatto delle stesse cellule ibride, composte di parti animali ed umane allo stesso tempo.”

    Ripetendomi anche questa è una minkiata. Perchè nel futuro embrione le membrane biologiche, gli organelli, il DNA ecc ecc verranno prodotti esclusivamente dal DNA umano. Le strutture delle cellule derivano dalla traduzione di DNA in proteine. E siccome l’unico DNA che può produrre queste componenti è quello umano, ovviamente le successive divisioni cellulari avranno non cellule ibride ma cellule umane.
    Quindi il problema della ibridicità è solo dell’ovulo, della prima cellula. Già dalla prima divisione mitotica le cellule avranno carateritstiche umane.

    spero di essere stato chiaro e non antidruidico.😉

    Fabristol

    settembre 7, 2007 at 1:43 pm

  22. non potevo chiedere di meglio.
    Il tipo é un neurobiologo. Perché non scrivi al Giornale e al Foglio per sminchiarlo?
    Lo dico sul serio.

    daverik

    settembre 7, 2007 at 1:50 pm

  23. Perchè sarebbe un dialogo tra non addetti ai lavori: anch’io sono neurobiologo.😉
    Ma, e c’è sempre un ma, almeno ho portato argomenti, spiegazioni, ragionamenti e fatti che possono essere sempre confutati su libri scientifici. E d’altronde rappresentano la base della conoscenza biologica. tutti noi biologi, che ci occupiamo del cervello (il mio caso) o del pancreas conosciamo le strutture di base cellulari e le loro funzioni.
    Lui in questo articolo non ha portato alcuna spiegazione tecnica ma ha usato paroloni per far paura. Certo sarebbe stato più utile chiedere ad uno del campo più specifico, ma al Foglio hanno trovato solo Vescovi (qui ci starebbe una battutona.. ) per portare l’acqua al proprio mulino.

    Fabristol

    settembre 7, 2007 at 2:04 pm

  24. Vabbé Fabristol, fa pure finta di non capire.
    Tu dici una cosa che gli stessi ricercatori inglesi non dicono:

    L’oocita provvede ad alcune informazioni genetiche nella forma di DNA mitocondriale (mtDNA), ma i geni nel nucleo sono di importanza predominante, essendo i geni nucleari responsabili nel determinare la stragrande maggioranza dei tratti nello sviluppo e nell’organismo adulto

    E allora? che facciamo? spariamo pure a loro?

    Kagliostro

    settembre 7, 2007 at 2:19 pm

  25. Kagliostro, sinceramente non ho capito l’obiezione che mi fai..
    Quel pezzo l’ho tradotto dal report che trovi nel sito dell’Hfea, insomma l’ente preposto per il giudizio bioetico.
    Qual’è il problema? Davvero non ho capito..😦

    Fabristol

    settembre 7, 2007 at 2:39 pm

  26. Fabristol… appunto, è quello che sto cercando di spiegarti: quel pezzo non l’hai proprio capito.😀

    Kagliostro

    settembre 7, 2007 at 2:48 pm

  27. e anche quell’articolo comincia con una non veritá. Cristo. Non vi é stato nessun via libera definitivo. Ogni progetto verrá valutato come caso unico. Incredibile. Nessuno che abbia letto il documento dell’HFEA.

    daverik

    settembre 7, 2007 at 3:04 pm

  28. interessante articolo. Direi che ne condivido appieno il tono.

    daverik

    settembre 7, 2007 at 3:09 pm

  29. Più che altro è interessante perché è vero che c’è la disinformatia, ma non che c’è chi ha la Verità in mano mentre gli altri sono tutti coglioni bigotti. E che anche i bigotti sanno leggere.

    E’ da stamattina che sto cercando di spiegarglielo pure a Fabristol, ma lui continua a dirci che per embrioni-chimera non si intende la sirena del tuo post… (che tra l’altro non vieterei assolutamente :DDD ). Adesso avrà capito che avevamo capito (+ o -) di cosa sta parlando? mah…

    Al di là del fatto che la HFEA rimandando a novembre la decisione, conferma ancora di più che non stiamo parlando di cazzatelle, ma di cose serie da non prendere alla leggera.

    Kagliostro

    settembre 7, 2007 at 3:45 pm

  30. PS: ma ti rendi conto? http://www.tgcom.mediaset.it/televisione/articoli/articolo378262.shtml
    Roba da matti… a me la Chiabotto piace da paura, epperò la Colombari… a che cazzo di gente lo danno il collegamento internet?

    Kagliostro

    settembre 7, 2007 at 3:47 pm

  31. la Sirena é la Sirena, mi chiedo solo come si faccia a….:D lasciamo perdere va.

    daverik

    settembre 7, 2007 at 3:47 pm

  32. ma ti diró la veritá e so che ti verrá un infarto. La Colombari non mi piace.:D:D:D

    daverik

    settembre 7, 2007 at 3:50 pm

  33. Ecco, te sei GENETICAMENTE da eliminare!
    La Colombari E’ la donna: e mi batterei contro tutti i divieti alla sua clonazione.
    Pensa che fico un mondo pieno di Colombari… niente più guerre, niente più ideologie, niente più povertà… il mondo perfetto!
    :DDDDDDD

    Kagliostro

    settembre 7, 2007 at 4:13 pm

  34. e Costacurta? Cosa ne facciamo di billy?
    Bibbly billy😀

    daverik

    settembre 7, 2007 at 4:16 pm

  35. oggi il papa ha parlato chiaramente sull’aborto a vienna, ha ripetuto le stesse cose di sempre, ma ha aggiunto la vicinanza della chiesa nei fatti alle donne che sono in difficoltà…. fermezza nei principi e carità per chi li sgarra…. ripeterlo non fa male…. grande Bendetto! questo giro mi sei piaciuto..

    odisseus

    settembre 7, 2007 at 7:21 pm

  36. beccatevi questo link datato sabato, cioé oggi.
    http://canali.libero.it/affaritaliani/cronache/chimere0709.html

    daverik

    settembre 8, 2007 at 11:51 am

  37. […] 10, 2007 in Polemica Inutile, Scienza La settimana scorsa hanno scatenato un bombardamento coordinato di post e contropost andando all’offensiva verso […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: