DaveriK

Hope and Freedom, Spème e Libertá

Sangue Impazzito

with 10 comments

Written by daverik

ottobre 18, 2007 a 11:17 am

Pubblicato su Italia, Musica

Tagged with

10 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Pazzesca coincidenza😛
    Bello bellissimo pezzo di quello che a mio parere è stato il loro migliore album.
    Confesso che i Timoria non erano il mio gruppo “preferito”. Preferisco quello che Francesco ha realizzato come solista anche se so che nel loro genere sono considerati ancora oggi un gruppo “cult”.
    “Sangue Impazzito” e “Senza vento” sono due bellissime eccezioni.

    Ciao😉

    Robinik

    ottobre 18, 2007 at 2:13 pm

  2. Adesso vado su ITunes e compro il disco Ferro e Cartone😀

    daverik

    ottobre 18, 2007 at 2:17 pm

  3. P.S. Non so se noti l’anomalia del fatto che nel video la voce solista si vede solo per una frazione di secondo …😉

    Robinik

    ottobre 18, 2007 at 2:20 pm

  4. Vai e compar!😉

    Non te ne pentirai.

    Ciao!

    Robinik

    ottobre 18, 2007 at 2:21 pm

  5. omar pedrini monopolizzava la scena???;)

    daverik

    ottobre 18, 2007 at 2:33 pm

  6. just a bit ;P

    Robinik

    ottobre 18, 2007 at 2:38 pm

  7. ehehehe.. colgo qualche pettegolezzo sui “ruoli”.. aldilà di tutto è stato un magnifico esempio di come una Band che partiva dalla NEW WAVE, in un periodo in cui cantare in italiano era tabù, in compagnia di rari pionieri (DENOVO, LITFIBA, CCCP..), sia riuscita ad imporsi in un mercato che dava già i primi segni di trasformazione sia nelle produzioni che nei volumi.
    Una fantastica avventura.. il resto è storia..

    stefano renga

    ottobre 18, 2007 at 3:30 pm

  8. benvenuto Stefano🙂
    Hai ragione, il resto é storia.
    Certo che da quando sono in Inghilterra e vivo direttamente il fermento che ruota attorno alla scena musicale provo un rispetto profondo, quasi mistico, per chi fa musica in Italia.

    daverik

    ottobre 18, 2007 at 3:34 pm

  9. Esatto Dav.
    In Italia per assurdo è sempre colpa della mancanza di classe dirigente. Stefano ne sa 10.000 volte me ma io le poche volte che ho conosciuto un discografico mi volevo suicidare…

    Robinik

    ottobre 18, 2007 at 4:05 pm

  10. una delle mie preferite, una delle canzoni che canto più volentieri

    capemaster

    ottobre 18, 2007 at 7:45 pm


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: