DaveriK

Hope and Freedom, Spème e Libertá

Partito Popolare della Libertá: auspici

with 9 comments

L’auspicio é che AN, Lega e Udc prendano le distanze dal nuovo progetto berlusconiano. Fini lo ha giá fatto, Casini lo prendiamo per scontato cosí come Bossi.

Altrimenti non vi sará nessuna novitá con troppi galli nel pollaio.

Il secondo auspicio é che molti esponenti (ed elettori) della oramai morta e sepolta Casa delle Libertá seguano Berlusconi. Abbandonino i loro partiti d’origine per confluire nel nuovo soggetto. Soggetto che peró dovrá fissare dei paletti e dei principi dai quali non si possa prescindere.

É un’occasione unica, non si deve sprecarla assecondando il piú si é meglio é.

Meglio il pochi ma buoni.

Il resto verrá da sé.

UPDATE: le cose si stanno mettendo per il verso giusto. No ufficiale dei segretari ed arrivano i primi distinguo.

Written by daverik

novembre 19, 2007 a 10:03 am

9 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. mi associo alla preghiera per il futuro. Questo partito può vivere solo se prende le distanze dal passato, e il suo leader sembra averlo capito. Ora attendo…

    spiritofstluis

    novembre 19, 2007 at 11:25 am

  2. Ma attendo anch’io. Per ora sono stupito e non ho ancora capito da che lato del confine genio/follia stia Berlusconi. Ma il tempo è galant’uomo. Di certo, adesso per lo meno c’è qualcosa di nuovo anche al di fuori del confini veltroniani.

    SGS

    novembre 19, 2007 at 12:33 pm

  3. SI SI SI SI SI!!!!
    Mi sto facendo un giro sui blog di cdx e scriviamo TUTTI la stessa cosa. Ma allora perché non l’abbiamo fatto PRIMA?
    Ti dico subito che il mio post di domani si intitola “Hai fatto 30 puoi fare 51!”
    Perché alla fin fine la migliore LEGGE ELETTORALE la possiamo fare noi elettori: votare FI o PD e smetterla di diluire il voto in formazioni come AN e UDC.
    ADESSO BASTA!

    Kagliostro

    novembre 19, 2007 at 3:11 pm

  4. Dimostrerà per l’ennesima volta di avere ancora ragione Lui!
    Il Boss è un grande nel saper sparigliare i giochi!

    Devo ammettere che l’iniziativa mi coinvolge tantissimo.
    Un ambiente nuovo, un collettore di speranze, una vera casa..

    Spero che vi sia un po’ di lungimiranza ed un po’ meno di egoistico individualismo partitico tra gli alleati.
    L’ultima cosa cui vorrei assistere sono le beghe da pollaio protodemocristiane.

    stefano renga

    novembre 19, 2007 at 4:49 pm

  5. per me è successo questo:

    1. tutti erano ormai d’accordo con il proporzionale
    2. berlusconi è rimasto col cerino del maggioritario in mano ed ha detto: e chi sono io il più fesso.
    3. si è adeguato con il proporzionale ed ha fatto un partito a vocazione prop

    dove è la figata?

    ha preso dentro storace e così ha accerchiato fini…. ha fatto un partito con la forma del proporzionale ma con una base ampia da maggioritario…. pensateci bene è una figata strategica

    odisseus

    novembre 19, 2007 at 6:32 pm

  6. Odisseus guarda che il proporzionale di Veltroni non è proporzionale “vero”, ma col trucco.
    E cmq ora che Berlusconi ha gli stessi problemi di Veltroni i due possono accordarsi BENISSIMO per sparigliare le carte e sterminare TUTTI i partecipanti dal tavolo (ovviamente tranne Lega e comunisti a cui pensaranno dopo).

    Kagliostro

    novembre 19, 2007 at 7:15 pm

  7. kagliostro spero che sia come dici tu….ma quale sarebbe sto trucco? (il radicamento locale spagnolo? boh così si mette in difficoltà solo l’udc e si salva mastella e i comunisti)…cmq avevo votato per il maggioritario come l’80% degli italiani solo 10 anni fa ed ora mi sento un po’ preso per il ciap…

    odisseus

    novembre 20, 2007 at 1:36 pm

  8. Odisseus il trucco è:
    A) FI corre da sola e quindi becca il 40%
    B) AN e UDC scendono sotto il 5% a testa
    C) introduzione dello sbarramento al 6%
    D) ftti due conti e vedi quanti sopravviveranno ;))))))

    In pratica col proporionale veltroniano corretto da BErlusconi si avranno 4 grandi partiti: RC + PD e PDL + LEGA.
    Se doevvse andare così ci sarebbe più bipolarismo così o adesso che Dini con lo 0,00001% rompe i maroni all’Italia?

    Kagliostro

    novembre 20, 2007 at 3:32 pm

  9. Per Kagliostro:

    A. è fantasia pura… come le winx….
    B. è fantasia ancora più pura… come le braz… (le cugine sfigate delle winx..)
    C. probabile.
    D. sopravviveranno quasi tutti… rischiano solo verdi, mastella, dini, comunisti italiani….. invece di 13 partiti ne avremo 8-9…… se vuoi facciamo una scomessona….

    odisseus

    novembre 20, 2007 at 8:29 pm


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: