DaveriK

Hope and Freedom, Spème e Libertá

Archive for the ‘Libertá’ Category

Se vi avanzano 10 minuti

leave a comment »

leggetevi questo. Post molto lungo, diviso a puntate.

Parla di cavalli…quelli che nitriscono.

Annunci

Come Repubblica.it gioca con i titoli…

leave a comment »

Nella prima pagina di oggi come terza notizia appare

rep2.jpg

“Berlusconi straccia il programma del Pd” e sotto, Napolitano “Abbassare i toni”.

L’appello del Quirinale é in realtá rivolto agli attacchi verso le autoritá di garanzia per la presenza in televisione.

20:36 Napolitano preoccupato per toni violenti

Negli ambienti della Presidenza della Repubblica “si esprime sorpresa e preoccupazione per prese di posizione che, per la violenza dei toni oltre che per inammissibili giudizi sulla competizione elettorale in corso, tendono a delegittimare l’autorità preposta alla vigilanza sulla obbiettività e l’imparzialità dell’informazione radiotelevisiva in questa delicata fase. Si ribadisce, quindi, l’appello del Capo dello Stato a tutte le forze politiche alla moderazione e al rispetto delle istituzioni di garanzia, pur nel libero esercizio di critiche e di richieste indirizzate alle stesse autorità”.

Questa é chiara manipolazione delle notizie. Allora giochiamo a fare i repubblichini.it. Ecco il risultato…

repubblica.jpg

 

 

Written by daverik

marzo 9, 2008 at 11:06 am

Barca…larsi i pantaloni

leave a comment »

Il Barcelona, per non ferire la sensibilitá dei musulmani ha deciso di togliere la croce dal suo simbolo.

Altre critiche si erano levate riguardo la maglia crociata dell’Inter sfoggiata nella partita contro il Fenerbahce.

Chiediamo perció scusa per la nostra arroganza e propongo di “ripensare” e/o “rivedere”:

– Il punto e croce (ho visto nonne perpetrare l’offesa per anni e anni…)

– La croce di Sant’Andrea ai passaggi ferroviari (che umiliazione deve essere per gli automobilisti musulmani)

– La Croce Rossa (mi sa che questa é storia passata)

– Le crociere (soprattutto quelle sul Nilo)

– Tutte le Croci al Merito

– Gli incroci pedonali (cittá blasfeme, come siamo spudorati)

– I legamenti crociati (sia anteriori che posteriori)

etc etc etc

Eliminiamo tutte queste fonti di imbarazzo e di mancanza di sensibilitá per un mondo migliore!

Written by daverik

dicembre 15, 2007 at 4:54 pm

Partito Popolare della Libertá: auspici

with 9 comments

L’auspicio é che AN, Lega e Udc prendano le distanze dal nuovo progetto berlusconiano. Fini lo ha giá fatto, Casini lo prendiamo per scontato cosí come Bossi.

Altrimenti non vi sará nessuna novitá con troppi galli nel pollaio.

Il secondo auspicio é che molti esponenti (ed elettori) della oramai morta e sepolta Casa delle Libertá seguano Berlusconi. Abbandonino i loro partiti d’origine per confluire nel nuovo soggetto. Soggetto che peró dovrá fissare dei paletti e dei principi dai quali non si possa prescindere.

É un’occasione unica, non si deve sprecarla assecondando il piú si é meglio é.

Meglio il pochi ma buoni.

Il resto verrá da sé.

UPDATE: le cose si stanno mettendo per il verso giusto. No ufficiale dei segretari ed arrivano i primi distinguo.

Written by daverik

novembre 19, 2007 at 10:03 am

Ridisegnare le alleanze

with 2 comments

É giunto il grande momento.

Poco importa se siano stati errori voluti, strategie sbagliate o passi falsi a scatenare le lacerazioni interne alle due coalizioni rissose del panorama politico italiano.

Poco importa davvero.

É giunto il momento di superare i confini incerti e confusi che si sono creati in modo innaturale e forzato, abbattere le barriere, uscire dalle trincee e modificare gli assetti; perché davvero non si capisce come alcune persone possano continuare a convivere sotto lo stesso tetto.

É giunto il momento di superare l’antiberlusconismo e l’antiprodismo. Di ripensare cosa sono destra e sinistra in Italia e di ridisegnare alleanza basate piuttosto su visioni diverse della societá e dell’intervento statale nella vita di tutti i giorni. La nascita del Partito Democratico e la presa di distanze di AN e UdC da Berlusconi sono occasioni che non si possono sprecare.

Coraggio, politici. É il momento delle scelte.

UPDATE: Manco finito di scrivere che Berlusconi muove le acque. Direi che é un buon passo avanti. Adesso l’importante e che non vi aderiscano cani e porci, altrimenti siamo punto e a capo.

Written by daverik

novembre 18, 2007 at 11:39 am

4 anni son passati e giá li abbiam dimenticati

with one comment

http://tk.files.storage.msn.com/x1pnp_rgmi5o51BbJGaWurqZ<p><p><p><p><p><p><p><p><p>kzVpVHhaOO9Wi3Wi5sRCd1Hd8Yv_JDWQguQkCXeR3ai8XxMQDQQPh5YouNjx561Trkvjl-mxYJFTjJtqrc5yLogWN_LxzrFaYaGH6K5IEIJLcf9ljG4l8k

Written by daverik

novembre 13, 2007 at 9:54 am

Pubblicato su Italia, Libertá, Ricordo

Ironie

with one comment

Si vocifera che il nuovo Presidente della Commissione senatoriale dei diritti umani sará un uomo di Rifondazione Comunista.

Un amico di Chavez, Castro, della Cina e via dicendo.

Written by daverik

ottobre 25, 2007 at 8:38 am