DaveriK

Hope and Freedom, Spème e Libertá

Archive for the ‘Ambiente’ Category

Mancava solo il cellulare ad acqua

leave a comment »

https://i2.wp.com/notebookitalia.it/images/stories/batteria_celle_di_combustibile_struttura.gifAvete presente quel servizio di google che permette di monitare delle parole chiave di vostra scelta? Google Alert. Una della chiavi che seguo é “Hydrogen” e “Idrogeno” ed é quella che mi dá piú soddisfazioni. Le mostruositá che si possono leggere in giro disperse nel web non hanno prezzo.

Ultimo in ordine cronologico é il cellulare Motorola ad acqua….Ora, capisco che con il titolo si deve attirare l’attenzione del lettore, ma a tutto c’é un limite.

Cellulare Magazine ci spiega che “il problema sono le dimensioni di queste celle a combustibile dove avviene la produzione di idrogeno che, per quanto miniaturizzate, non riescono a “entrare” in un telefonino”.

Le celle a combustibile non producono idrogeno anzi, lo utilizzano come combustibile. Ció che viene in realtá prodotto é corrente elettrica e, ricombinandosi con l’ossigeno, acqua.

Inoltre, nel modello Motorola descritto nell’articolo, le celle a combustibile sono integrate nel cellulare. La foto che viene riportata da cellulare magazine, é un sistema a pile a combustibile con idruri metallici per lo stoccaggio dell’idrogeno, con un voltaggio in uscita di 5 V; con la possibilitá di ricaricare apparecchi dotati di batterie classiche tramite un cavetto USB.

Annunci

Written by daverik

febbraio 25, 2008 at 6:20 pm

Blog Action Day

with 2 comments

Terribile ritardo. Che figura…

 

 

Lascio un link, almeno….

ambiente

Written by daverik

ottobre 16, 2007 at 9:17 pm

Al Gore premio Nobel per la pace

with 4 comments

“Per i loro sforzi per costruire e diffondere una conoscenza maggiore sui cambiamenti climatici provocati dall’uomo e per porre le basi per le misure necessarie a contrastare tali cambiamenti”.

La Pace sia con voi

Amen

Il Sole ci ha dichiarato guerra con le sue armi di distruzione di massa. Per fortuna Al Gore lo fermerá.

Un hurrá per Al Gore.

NB: Il Nobel per la Pace a differenza degli altri 4 viene assegnato da una commissione norvegese con sede a Oslo.

Written by daverik

ottobre 12, 2007 at 10:34 am

Tremendi tornanti dello Stelvio

with 3 comments

Talmente preso dai tornanti che non mi sono accorto di avere una marmotta obesa alle mie spalle….liberi di non crederci.

I tremendi tornanti

Written by daverik

settembre 27, 2007 at 5:03 pm

Pubblicato su Ambiente, Italia, Montagna, Trentino

La Nasa toppa. E se toppa la Nasa…

leave a comment »

Ne parlava ieri Kagliostro, con la trombetta e la bandierina in mano :D.

Ora la notizia é  finita sui giornali. Persino quelli italiani.

Che sia l’inizio di una presa di coscienza che pure la nuova religione del Surriscaldamento Globale Antropico qualche critica se la merita?

Da notare che sono stati dei blogger a scoprire l’errore della Nasa.

Written by daverik

agosto 17, 2007 at 12:15 pm

Blood Diamond

with 2 comments

L’ho visto oggi. Uno spaccato di Africa da far venire la pelle d’oca.

Sangue e terra. Bambini e armi.

T.I.A.

This is Africa

Written by daverik

agosto 11, 2007 at 2:43 pm

Pubblicato su Ambiente, Guerra, Libertá, Love, Simmetria

Il programma di Adinolfi

with 2 comments

A parte il fatto che m’ha rubato la quota 100 😀 mi sembra un programma (anche se non articolato) che puó attirare l’attenzione di molte persone.

100,2,0.

Nulla da ridire sul 100. Ovviamente. Il due mi piace a metá. La seconda parte é ambigua. Pericolosa se non si fissano perimetri.

Lo 0 é una lista di ovvietá ma che in Italia, se applicate, costituirebbero una novitá.

Tutto questo se si toglie la frase “Vogliamo zero discussioni attorno al fatto che il l’emergenza ambientale è una questione primaria, che se non recuperata ora nell’agenda delle priorità della politica, rischia di scaricare i suoi prezzi letali su di noi e sui nostri figli. “. Lo so che fa belli e fichi, molto cool, occuparsi del Pianeta Terra, di questi tempi. Se lo si vuole fare, lo si faccia in modo serio, senza propaganda e senza inseguire i venditori di menzogne. Anche qui vanno fissati dei paletti.

Un programma per i gggiovani.

In bocca al lupo, candidato Adinolfi.

P.S: Commentava bene ieri Odisseus che l’etá dei politici é relativa. Questa smania di innamorarsi di politici giovani in ambito europeo lascia il tempo che trova. Se un vegliardo di 150 anni mi promette tagli delle tasse e una sterzata forte verso politiche liberiste, io non ci penso due volte nel votarlo.

Written by daverik

luglio 19, 2007 at 11:32 am