DaveriK

Hope and Freedom, Spème e Libertá

Posts Tagged ‘Veltroni

Buongiorno Italia

with 2 comments

It can be done!

Annunci

Written by daverik

aprile 15, 2008 at 9:10 am

Pubblicato su Berlusconi, Politica, Veltroni

Tagged with , ,

Dibattito Berlusconi – Veltroni

with 3 comments

Domenica 6 Aprile Ballaró??

Venerdí 11 Aprile Matrix

Written by daverik

marzo 28, 2008 at 11:36 pm

Veltroni manca di rispetto agli anziani: é bufera

with 2 comments

Veltroni parlando alla Coldiretti:

“L’altro traino possono essere i servizi legati all’allungamento della vita media, e qui Veltroni riserva una battuta al suo avversario: «La vita media si allunga ogni anno, ma spero che prima o poi ci si fermi, altrimenti sai che noia partecipare a tutte le campagne elettorali? Io non ho questa aspirazione, anche se è legittimo che altri ce l’abbiano…», ha detto tra le risate della platea.”

veltronianziani.jpg

Written by daverik

marzo 14, 2008 at 12:36 pm

Pareggio al senato!….?????

leave a comment »

Si parla di pareggio al Seanto…ma pareggio tra chi e chi?

Al Senato la partita é aperta ma il pareggio é un discorso che non sta in piedi. Si tratta di capire se il Pdl+le leghe riuscirá ad ottenere la maggioranza assoluta o solo quella relativa. Punto e a capo.

Nella peggiore delle ipotesi per il Pdl+leghe si parla di 158-160 senatori. Al Senato siedono 315 senatori ai quali si aggiungono 7 senatori a vita. Rimangono quindi da assegnare (ricordo, nella peggiore delle ipotesi per il cdx) 155-157 scranni senatoriali. Vanno tutti al Pd? No. UdC e Sinistra Arcobaleno superano l’8% in alcune regioni.,una ventina di senatori (o piú). Al Pd+IdV (nella migliore delle ipotesi per Veltroni) andranno quindi circa 135-137 senatori (stima altamente al rialzo).

Con una ventina di senatori di scarto tra Berlusconi e Veltroni mi sembra fuorviante parlare di pareggio.

Parlate di Senato imballato, di maggioranze trasversali, di inciuci, ma non di PAREGGIO.

Written by daverik

marzo 14, 2008 at 9:48 am

Falsi miti 3: Le liste del Pd? “Chiuse senza problemi”

leave a comment »

Il Pd é una fusione a freddo? Puó anche essere. Di certo c’é che DS e Margherita ancora esistono. Date un’occhiata alle liste al Senato e alla Camera. Qua e lá si trovano perle del tipo “Donna Margherita” o “DS donna” (a voi il piacere di scoprire dove).

Arrivano inoltre le prime dichiarazioni dai trombati eccellenti. Persone che hanno lavorato fianco a fianco con Veltroni per poi essere silurati. I demitiani scomparsi dalle liste. E tutto questo per far posto a giovani inesperti. Da giovane trovo aberrante il fatto di mandare in Parlamento dei candidati solo perché gggiovani e quindi cooool ( e magari figli di papá), completamente inesperti. Quelli che si son fatti la gavetta e sarebbero pronti per il grande salto invece rimangono al palo, perché casi poco interessanti. L’importante é essere o precari o famosi.

Due cose infine da notare. La tanto acclamata candidatura della ragazza del Call Center in Sicilia é rotolata lontano dai primi posti (ah…le promesse di Walter) e il blogger Mario Adinolfi é finito al numero 18, Lazio I, con un piede nella fossa e l’altro su una saponetta. (ah…il coraggio di Walter).

UPDATE: Emma Bonino si arrabbia….Della serie: “Chiuse senza problemi”.

UPDATE 2: Veltroni non ne azzecca piu’ una: La ragazza precaria NON e’ precaria. Ha un contratto a tempo indeterminato e quadagna solo 700 euro perche’ lavora part-time…

Written by daverik

marzo 4, 2008 at 11:10 am

Veltroni: Tu vuo fa l’americano! Ma si nato in Italy…

with one comment

Uolter, intervistato da Repubblica di Obama dice:

“Questa vittoria iniziale di Obama non mi stupisce. La sua è una leadership calda, capace di evocare l’idea di un’America che recupera la guida morale nel mondo. E poi, per lui hanno votato anche i repubblicani e gli indipendenti. “

Nei caucuses dell’Iowa, dove la corsa per l’elezione dei candidati del GOP e dei dems é cominciata, il processo puó essere alquanto complicato non trattandosi di elezioni primarie.

Per quanto riguarda CHI puó partecipare alle assemblee nei caucuses democratici, “any voter who is a registered Democrat and a resident of Iowa may participate in the event“. Si deve insomma essere registrati con i dems per partecipare.

Written by daverik

gennaio 5, 2008 at 11:10 am