DaveriK

Hope and Freedom, Spème e Libertá

Archive for the ‘Italianate’ Category

Rimborsi spese

leave a comment »

Se ci sará il rinvio delle elezioni chiederó i danni economici (rimborso spese aereo) alla DC di Pizza.

Annunci

Written by daverik

aprile 2, 2008 at 12:59 pm

Pubblicato su Italia, Italianate, Politica

Tagged with ,

Se vi avanzano 10 minuti

leave a comment »

leggetevi questo. Post molto lungo, diviso a puntate.

Parla di cavalli…quelli che nitriscono.

Come Repubblica.it gioca con i titoli…

leave a comment »

Nella prima pagina di oggi come terza notizia appare

rep2.jpg

“Berlusconi straccia il programma del Pd” e sotto, Napolitano “Abbassare i toni”.

L’appello del Quirinale é in realtá rivolto agli attacchi verso le autoritá di garanzia per la presenza in televisione.

20:36 Napolitano preoccupato per toni violenti

Negli ambienti della Presidenza della Repubblica “si esprime sorpresa e preoccupazione per prese di posizione che, per la violenza dei toni oltre che per inammissibili giudizi sulla competizione elettorale in corso, tendono a delegittimare l’autorità preposta alla vigilanza sulla obbiettività e l’imparzialità dell’informazione radiotelevisiva in questa delicata fase. Si ribadisce, quindi, l’appello del Capo dello Stato a tutte le forze politiche alla moderazione e al rispetto delle istituzioni di garanzia, pur nel libero esercizio di critiche e di richieste indirizzate alle stesse autorità”.

Questa é chiara manipolazione delle notizie. Allora giochiamo a fare i repubblichini.it. Ecco il risultato…

repubblica.jpg

 

 

Written by daverik

marzo 9, 2008 at 11:06 am

Mancava solo il cellulare ad acqua

leave a comment »

https://i2.wp.com/notebookitalia.it/images/stories/batteria_celle_di_combustibile_struttura.gifAvete presente quel servizio di google che permette di monitare delle parole chiave di vostra scelta? Google Alert. Una della chiavi che seguo é “Hydrogen” e “Idrogeno” ed é quella che mi dá piú soddisfazioni. Le mostruositá che si possono leggere in giro disperse nel web non hanno prezzo.

Ultimo in ordine cronologico é il cellulare Motorola ad acqua….Ora, capisco che con il titolo si deve attirare l’attenzione del lettore, ma a tutto c’é un limite.

Cellulare Magazine ci spiega che “il problema sono le dimensioni di queste celle a combustibile dove avviene la produzione di idrogeno che, per quanto miniaturizzate, non riescono a “entrare” in un telefonino”.

Le celle a combustibile non producono idrogeno anzi, lo utilizzano come combustibile. Ció che viene in realtá prodotto é corrente elettrica e, ricombinandosi con l’ossigeno, acqua.

Inoltre, nel modello Motorola descritto nell’articolo, le celle a combustibile sono integrate nel cellulare. La foto che viene riportata da cellulare magazine, é un sistema a pile a combustibile con idruri metallici per lo stoccaggio dell’idrogeno, con un voltaggio in uscita di 5 V; con la possibilitá di ricaricare apparecchi dotati di batterie classiche tramite un cavetto USB.

Written by daverik

febbraio 25, 2008 at 6:20 pm

MEN Arena, Old Trafford

leave a comment »

Stasera concerto dei Pumpkins alla MEN Arena, domani Manchester United – Arsenal all’Old Trafford. L’UdC e la Destra che corrono da soli alle elezioni.

Questo é senza ombra di dubbio un momento magico.

Written by daverik

febbraio 15, 2008 at 9:21 am

Per quelli che non sanno del giorno e della notte

with one comment

Il Sole e la Luna, una leggenda lontana

(Da una leggenda dell’Oceania)

Winajoo, capo degli immortali, viveva sul fondo della laguna.
Un giorno prese la decisione di creare il mondo, cominciando dall’Isola di Rossel, dove decise di porre la sua dimora poi, scaldando l’aria e l’acqua, con un gran fuoco creò le nubi, creò poi le altre isole.

Il dio serpente Mbasi, viaggiava nei dintorni dell’isola con la sua sposa, in una barca dove aveva collocato il Sole, la Luna, un maiale, un cane e un albero secolare, con l’intento di assegnare ad ognuno di loro un luogo su cui stabilirsi e prosperare.
Mbasi portò il maiale a nord, e lì lo lasciò libero, poi portò il cane a sud e lo lasciò andare, cercò un fertile terreno per l’albero e ve lo depose, affidandogli la protezione di quella terra propizia.
Nel frattempo dal dio serpente e dalla sua sposa era nato un uovo, da cui sarebbero nati gli esseri umani.

Ma il sole e la luna si erano conosciuti e sapevano che Mbasi voleva condurli in due luoghi opposti, per questo fuggirono. Mbasi e la sua sposa furono tramutati in pietre, forse per aver permesso la fuga del Sole e della Luna, o forse per aver provocato la loro infelicità.

Un giorno il Sole andò a fare il bagno nell’acqua calda del mare, nel frattempo la Luna si era immersa nelle acque fredde di un vicino fiume. Winajoo era consapevole del loro amore e li fece ascendere al cielo entrambi: sarebbero stati insieme per l’eternità. Ma ormai il Sole era diventato troppo caldo e la Luna troppo fredda e la vicinanza dell’uno rendeva la vita insopportabile all’altra. Il paziente e saggio Winajoo decise allora che l’uno avrebbe percorso le vie del cielo di giorno e l’altra di notte: sempre vicini, non si sarebbero mai più incontrati.

Written by daverik

dicembre 20, 2007 at 9:01 am

Aspettiamo, senza fretta, piano piano, con stile, come piace a noi

leave a comment »

Written by daverik

dicembre 19, 2007 at 10:10 am

Pubblicato su Calcio, Italia, Italianate, Juventus, Sport

Tagged with ,